lunedì 25 agosto 2008

Ecco i nuovi gerarchi fascisti in piena democrazia!

2 commenti:

salvatore ha detto...

e incocebbile il messagio sbagliato che lei carissimo SIGNOR AUGUSTO DRUSO....e chiaramente di parte ....la polizia qui viene vista come una specie di ss contro il popolo ma nessuno parla di quando gli agenti vengono aggrediti.....e poi lei parla di tossicita' , ma lei forse vuole e sottolineo vuole ignorare le tonnellate di riufiuti tossici illegali che la cammorra versa nelle terre dove io e pure lei mangiamo ifrutti ....oppure i roghi sviluppati da malavitosi che liberano migliaia di tossine tossiche che si depositano nei nostri polmoni .....crdo che il cerinitore sia la risposta civile all'emergenza rifiuti ...lo usano in germania nord d'italia e fin ora nessuno e morto....e poi le volevo ricordare che l'emergenza rifiuti e' iniziata col governo Prodi e ben poco si e risolto mi sembra che con il governo bellusconi un qualcosa si stia muovendo ma crazie ai messaggi sbagliate che propaganda lei e persone come lei.....le persone sono terorizate dall'incerinitori ...la preghere in futuro di documentarsi meglio prima di accussare qualcuno se la sua e un'iformazione sincera ....ma credo di no , che lei e prettamente di sinistra ....ps io vivo in quelle zone e quindi mi sento in dovere di risponderla vivo a giugliano

Augusto Tiberio Druso Massimo ha detto...

Carissimo Signor Salvatore,
intanto la ringrazio per il commento ed il contributo alla discussione che lei ha fornito. In democrazia è essenziale. Soprattutto quando c'è dissenso è opportuno far sentire la propria voce.
Vorrei risponderle punto per punto, ma la sua affermazione "....ma credo di no , che lei e prettamente di sinistra ...." mi spinge a ricordarle solo le seguenti parole:
essere di sinistra non è un reato. Per lo meno ancora non lo è.
Concordo con lei che il problema dei rifiuti è ben antecedente al Governo Berlusconi, ma il significato del video (esclusivamente linkato da youtube) è il problema della democrazia con il bavaglio ed il diritto a manifestare.
Proprio come il suo di dissentire da questo post.
Augusto Druso.